martedì 15 aprile 2014

Auguri

Quiesta settimana per molti è una settimana im
portante, quella che precede la Pasqua, densa di significati e dedita alla meditazione attorno al mistero della Fede: la Resurrezione.
Quindi vi auguriamo di cuore Buona Settimana Santa e Buona Pasqua di Resurrezione.

E' bene, comunque, riconoscere che, al di là della dimensione di Fede, questo periodo viene, solitamente, dedicato alla riflessione interiore, filosofica, sul senso della vita, sulla propria esistenza. Un momento di concentrazione meditativa su temi più impegnativi del solito tran tran quotidiano.
Fra questi merita mensione anche l' impegno educativo con i figli per aiutarli a prestare attenzione a se stessi stimolando, con dialoghi e riflessioni un po' più profonde del solito, quella ricerca interiore utile a dare anche un senso etico e spiirtuale alla propria esistenza..
I ragazzi sono difficilmente attratti dalle ritualità religiose, ma non per questo sono sordi ai richiami della spiritualità intesa come ricerca del significtao delel cose, di ascolto del proprio anelito verso il sacro, considerato come intima finalità della propria vita, anche solo terrena, ma capace di superare egoismi e banalizzazioni.
Aiutiamoli a scoprire la belleszza di cercare, e magari trovare, i perché della propria esistenza, darsene di propri, essere sacerdoti della propria vita perchè capaci di sviluppare in sé il senso profondo del proprio esistere, anche esso importante e pesante mistero addossato sulle loro e nostre, spesso fragili, spalle.
AUGURI per una Pasqua di ri-scoperta personale !

martedì 25 marzo 2014

Oltre i pregiudizi

Sempre più spesso assistiamo da parte dei media, della società ad una comunicazione discriminante e svalutante dell'essere persona. Gli stereotipi di genere permeano la nostra cultura e la nostra società ed inevitabilmente influenzano il ruolo educativo che i genitori costruiscono con i propri figli.
Da qui nascono tanti e tali disagi nelle relazioni  da produrre in qualcuno un malessere che spesso chiude in sé e a volte sfocia in atti esasperati come fughe, alienazioni, violenze, dettati dalla disperazione che produce il non sentirsi accettati per come si é.
Ë importante oggi porci queste domande e cercare delle risposte che ci aiutino a educare ad una cultura aperta e includente, a crescere figli capaci di affrontare le sfide di questo nostro tempo.
Educare oltre il pregiudizio per non restarne imbrigliati né come vittime né come fautori. 
Per questo tema cosí caldo e attuale vi aspettiamo giovedï a Scuola per Genitori per parlarne insieme con la guida di Francesco ARTEGIANI, psicologo sessuologo.
GIOVEDÍ 27 MARZO ORE 18 LIBRERIA CLU di Ellera, per info tel.0755171801

.

domenica 9 marzo 2014

Nutrizione più sana per genitori e figli

La ricerca scientifica sta dimostrando con sempre più convinzione quanto il livello di stress, di conflitti profondi psico-relazionali, l'accumulo di tossine esogene ed endogene legato ad una attiva alimentazione e a stili di vita scorretti siano concause di stati infiammatori generalizzati causa e conseguenza di acidosi metabolica, che a sua volta produce ancora tossine, radicali liberi, squilibri ormonali che automantengono l'infiammazione avviando un circolo vizioso potenzialmente pericoloso per la salute di grandi e piccini.
Nel prossimo incontro di scuola per genitori, GIOVEDÍ 13 MARZO ORE 18 LIBRERIA CLU di ELLERA il DR. PAOLO BIANCHINI, biologo nutrizionista, affronterà questo tema suggerendo le attenzioni da tenere nella scelta di cibi e bevande utili per accedere ad una DIETA ANTIACIDA.
Ci aiuterá a capire:
- Cos'è il pH e come si crea uno stato di acidosi dentro di noi
- Quale legame esiste fra acidosi e patologie più diffuse
- Come correggere l'Acidosi  con l'alimentazione
- L'importanza dell'acqua, alimento cardine troppo spesso sottovalutato, che invece va saputo scegliere o trattare con attenzione 
- L'importanza della flora intestinale e come regolarizzarla.
- L'importanza del lievito madre.

Argomenti molto interessanti ma anche molto utili nella quotidianità, per tutti noi.
Per questo contiamo sulla vostra presenza e rinnoviamo a tutti voi l'invito per questo nuovo incontro di SCUOLA PER GENITORI. 
www.scuolapergenitori.com

lunedì 24 febbraio 2014

Le paure non spaventano più !

Prossimo incontro a Scuola per Genitori - 27 febbraio ore 18 - Libreria CLU
Dr.ssa M.Sara Sanavìo - psicologa psicoterapeuta: "Le paure di bambini e adulti. Come gestirle per non farsene schiacciare".
Le paure fanno parte dell'esperienza di ciascuno, bambini e adulti, e sono essenziali per la nostra sopravvivenza:  in questo senso e' importante riconoscerne l'utilità. Esse però rappresentano anche un'esperienza molto sgradevole, che spesso si vorrebbe evitare per noi stessi e per i nostri figli, che vorremmo vedere felici, o almeno sereni.
Non sempre questo riesce, e a volte ci si trova invischiati in una sorta di circolo vizioso in cui la volontà' e la razionalità' non sembrano funzionare, e le paure prendono il sopravvento contro ogni ragionamento logico. Infatti la paura rappresenta la parte più istintiva e irrazionale dell' essere umano, l'emozione forse più ancestrale. Come fare allora per non esserne travolti? E possiamo fare qualcosa per aiutare i nostri figli a superarle?
In questo incontro affronteremo questo argomento anche con il contributo dei presenti e cercheremo soluzioni per trasformare i limiti in risorse e per aiutare davvero noi stessi e i nostri figli a vivere in modo più sereno.
M.Sara Sanavìo

domenica 9 febbraio 2014

GIOVEDÌ PROSSIMO a Scuola per Genitori

Giovedì prossimo 13 febbraio riprendiamo il percorso di Scuola per Genitori 2014, lo faremo affrontando un tema ampio e un po' insidioso: "le relazioni interne ed esterne alla famiglia".
Cercheremo di capire come gestire il rapporto con i figli e con l'altro genitore, sia convivente che separato. Chiariremo anche qualche aspetto inerente alla dinamica di coppia inserita nel sistema familiare. Non tralasceremo nemmeno qualche suggerimento su come gestire in modo non conflittuale la presenza di un partner "terzo" rispetto alla famiglia. Proveremo a considerare il rapporto con i nonni e con il mondo esterno alla famiglia: amici, scuola, società...
Molti argomenti da affrontare per capire e imparare a gestire evitando ansie e delusioni, cercando di costruire un proprio modello di interazione positiva con gli altri che sappia confermare il proprio ruolo evitando conflitti ed equivoci, inefficaci se non dannosi.
Lo faremo, come al solito, dando qualche suggerimento pratico e favorendo la discussione, disposti anche a tornare, se necessario, sull'argomento in altre occasioni.
Cominceremo alle 18 e vi prego di essere puntuali perché ci sarà molto da dire e concluderemo per le 19,30 per permettere a ognuno di tornare alle proprie occupazioni un po' più arricchiti. Questa è la speranza con cui ci accingiamo a inaugurare questo nuovo corso di Scuola per Genitori 2014. Vi aspetto.
Antonio Artegiani


Dr. Antonio Artegiani
"Famiglia sistema complesso di relazioni interne ed esterne"
LIBRERIA CLU di ELLERA - info:075/5171801
ore 18

Più sotto il programma esteso dell'iniziativa "SCUOLA per GENITORI 2014

martedì 4 febbraio 2014

PROGRAMMA DI SCUOLA PER GENITORI 2014

Dopo la pausa invernale torna Scuola per genitori con il programma 2014.
Scuola per Genitori è una attività della Associazione di promozione sociale "ment&corpo" di Perugia.
Si accede a Scuola per Genitori associandosi a ment&corpo. La quota annuale per il 2014 è fissata a 25 Euro ( chi ha fatto la pre-iscrizione nel 2013 è in regola per la partecipazione).
Speriamo che molti di voi scelgano di partecipare e contribuire alla diffusione di questa importante iniziativa. di sostegno alla educazione e alla relazione con i figli, unica nel suo genere ad allungarsi per tutto il tempo dell'anno scolastico e permettere, così, quella continuità capace di incidere positivamente sulla efficacia dell'iter formativo.

L'iniziativa si svolge con incontri monotematici fatti di input didattici e di scambi di esperienze con relatori esperti delle varie materie:se ne ottiene un importante risultato sia sul piano delle conoscenze che sul piano pratico delle competenze utili alla messa in pratica di quanto appreso ( Know-how genitoriale ).
Da 15 anni ci dedichiamo volontariamente a questo impegno prima nelle varie scuole che lo richiedevano ora,da qualche anno, nella unica sede ufficiale della "scuola" che è la Libreria CLU di Ellera di Corciano, presso la quale è possibile iscriversi, per info tel. 075/5171801

giovedì 30 gennaio 2014

Milano, binario 21.
L'atrocità di un delirio di massa costringe bambini, donne e uomini alla umiliazione prima dell'annientamento. Essere condannati in virtù di uno status e non di una scelta è la più assurda quanto violenta idea di persecuzione.
Non posso e non voglio dimenticare...

e non lasciamo che i nostri figli non sappiano,
perché non avevamo né voglia, né tempo, né coraggio di raccontare la sofferenza che molti uomini hanno inferto a moltitudini di persone innocenti ( impossibile anche da credere se per difendersi dalla colpa di un tale oltraggio qualcuno ha ancora la sfrontatezza di negare o la spudoratezza di riesaltarne le gesta )