martedì 24 marzo 2015

Paolo Farinella: "Peccato e perdono"



Il libro propone una lettura liberante del binomio "peccato/perdono", mettendo in luce e in modo radicale la rivoluzione cristiana insita nella parola "perdono". Gesù ha manifestato una scelta controcorrente che produce lo scardinamento delle istituzioni e delle strutture di peccato che dominano il mondo e la chiesa: il perdono sempre, il perdono che va oltre la quantificazione e che, superando il criterio tariffario, si situa sul piano di Dio, capovolgendo tutta la dottrina tradizionale. Mentre il concetto di peccato appartiene al regime della religione contrattuale, la fede può coesistere solo con una coscienza libera e autonoma, che sperimenta in sé la sintesi straordinaria di Agostino: «Ama e fa' ciò che vuoi».
Paolo Farinella (1947), biblista, scrittore e saggista, è parroco nel centro storico di Genova in una parrocchia senza parrocchiani e senza territorio. Dal 1998 al 2003 ha vissuto a Gerusalemme ed è stato testimone per intero della seconda intifada. Ha conseguito due licenze: in Teologia Biblica e in Scienze Bibliche e Archeologia. Biblista di professione con studi specifici nelle lingue bibliche.



martedì 3 marzo 2015

Calendario Incontri di Crescere Insieme 2015


Crescere Insieme è un iniziativa dell'associazione MenteCorpo patrocinata dal comune di Corciano.
Crescere insieme nasce dall'idea di ampliare il ventaglio delle tematiche inerenti la salute psicologica, fisica e sociale della persona.
L'idea che sta dietro a questa proposta di riflessione e di crescita parte proprio dal momento che stiamo vivendo: il cambiamento della società, i tempi che sono in rapida evoluzione, i costumi che si trasformano velocemente e l'ambiente in cui viviamo ci mettono davanti a numerosi eventi difficili da capire, comprendere e vivere.
La nostra proposta è quella di fermarsi e confrontarci per poter Crescere Insieme. 

Gli incontri si svolgono alle ore 21,00 presso il Centro Culturale "La Commenda" San Mariano di Corciano in Via Luigi Settembrini e sono gratuiti per i soci di Ment&corpo. Ci si può associare anche in occasione degli incontri. INFO: 3476449741

CALENDARIO INCONTRI 2015

18 Marzo ore 18 
 Inaugurazione dell'iniziativa con i saluti istituzionali dell'assessore alla Cultura di Corciano Lorenzo Pierotti. A seguire la relazione del Dr. Antonio Artegiani su:
" Educare a Crescere Insieme: cosa significa oggi "

1 Aprile - Nutrizione
ore 21 "La dieta come strategia antitumorale". Dr. Paolo Bianchini  

15 Aprile - Filosofia - ore 21 "Etica e morale nella società di oggi". Dr. Domenico Fiorese 

 29 Aprile - Psicopedagogia - ore 21 "Rapporto genitori-figli: strategie educative efficaci". Dr.ssa M. Sara Sanavio

13 Maggio - Motoria - ore 21"Il corpo: postura cultura benessere". Dr. Andrea Giorgetti 

 27 Maggio - Psicologia - ore 21 "Trasformare l'ansia in energia positiva".
Dr. Francesco Artegiani

5 Giugno ore 18  Tavola rotonda:  La Violenza sulle donne: i diritti inviolabili 

L'Associazione Culturale e di Promozione sociale MENT&CORPO ha come obiettivo la promozione e l'educazione alla salute, il sostegno ad attività utile alla crescita e al benessere psico-fisico-sociale e culturale della persona nella sua unitarietà di mente e corpo.

WWW.MENTECORPO.ORG/ASSOCIAZIONE


mercoledì 17 dicembre 2014

Figli, Genitori e SocialNetwork

Domani affronteremo i cambiamenti della societa e come i social network hanno cambiato la nostra modalità relazionale, concentrandosi sulle dinamiche che vengono a crearsi e che hanno modificato nei tempi recenti la relazione genitori figli.

A Scuola per Genitori, GIOVEDÍ 18 dicembre, incontro sul tema "GIOVANI E SOCIAL NETWORK" con Dr.Francesco ARTEGIANI, psicologo sessuologo
LIBRERIA CLU - Ellera di Corciano per info 075/5171801


lunedì 1 dicembre 2014

Le paure non ci spaventano più !

Spesso proviamo paure nei confronti di eventi e situazioni che coinvolgono noi o i nostri figli. Occorre conviverci o ci sono strategie utili per affrontarle e gestirle evitando che siano loro a suggerirci cosa fare, comportamenti viziati che spesso, troppo spesso, sono alla base di errori di scelte personali e di atteggiamenti educativi ?
GIOVEDÌ 4 Dicembre  a SCUOLA PER GENITORI, Libreria CLU-Ellera ore 18, la Dr.ssa Maria Sara Sanavio, psicologa, Psicoterapeuta Strategica affronterà questo argomento aiutandoci a capire come gestire strategicamente le paure nostre e dei nostri figli.
Vi aspettiamo.


mercoledì 26 novembre 2014

PER QUESTO MI CHIAMO GIOVANNI

Girando per le scuole e incontrando ragazzi e genitori mi accorgo che in pochi parlano in casa di Loro !
Loro sono le vittime della giustizia, quelli che per affermare la legalità hanno accettato di non abbassare la guardia costasse quel che costasse.... e alla fine gli è costata la vita.
Uso la figura di Giovanni Falcone  come paradigma  di uno, ahimé, lungo stuolo di uomini e donne che hanno immolato la propria esistenza per un ideale: penso che in famiglie che si pongono nell'ottica di educare i propri figli su valori fondanti della convivenza civile questo argomento debba essere trattato... parlarne, raccontare le loro vite per rinforzare la memoria ed evitare che muoia con loro anche la loro testimonianza.
Ne parlo io che mi ritengo di gran lunga incapace a solo a pensare certi gesti per me. per questo certe testimonianze di così alto valore civile, educativo, morale, me sembrano dei macigni nella storia di questo Paese.... per questo non voglio perdere occasione per citarli, per porli al centro di una riflessione e riconoscerli come "eroi civili", Loro malgrado, di una civiltà che non voglio che muoia sotto i colpi di una cultura del qui ed ora, della superficialità e basta, piena di tutto ciò che è caduco e disattenta a molte cose che contano. Non lasciamo alle  nuove generazioni solo macerie dell'usa e getta, ma anche il ricordo, la storia, la memoria di uomini e donne "vere" che hanno calpestato questa terra "davvero" e per essa non hanno esitato a perdere la vita pur di contribuire a costruire un Paese decente. A noi l'impegno di onorare questo Loro lascito... per noi, per i nostri figli, per i nostri nipoti...
-------------------------
Un libro per conoscere e poterne parlare: "PER QUESTO MI CHIAMO GIOVANNI" di Luigi Garlando, bello, facile, emozionante...da leggere e proporlo ai nostri figli, i nostri alunni.  

lunedì 24 novembre 2014

il nostro manifesto perché CRESCERE SIA POSSIBILE


Dopo il bell'incontro di giovedì mi sembra importante lasciarvi una specie di manifesto-decalogo delle competenze genitoriali sul piano dell'aiuto alla crescita. Spero vi possa essere utile nel difficile ma importante e gratificante impegno genitoriale. Tutto serve per chiarire le idee e un canovaccio può sempre essere utile per fare ordine e con il tempo può diventare un richiamo e una guida da consultare nei momenti più critici in cui si cerca di ripartire e serve una carica in più.... buon lavoro ! 

COSA FARE per FARLI CRESCERE:
  1. Stimolarli nel riconoscere le proprie inclinazioni, attitudini, predisposizioni, talenti 
  2. Assicurare il confronto delle idee, opinioni, convinzioni sospendendo il giudizio
  3. Rinforzare la loro capacità critica con cui interpretare la realtà che li circonda
  4. Concedergli spazi di manovra circoscritti ma liberi, per sperimentare le capacità di autogestione
  5. Stimolarli ad essere autonomi nelle piccole-grandi scelte quotidiane
  6. Offrire attenzione e ascolto alla narrazione delle loro emozioni, anche con il silenzio, sapendo attendere i tempi
  7. Svolgere il ruolo di guida con discrezione e autorevolezza aiutandoli ad arricchire vocabolario e interessi
  8. Raffreddare le spinte competitive pur sostenendo una sana e misurata ambizione
  9. Richiamare e testimoniare il rispetto delle regole e del principio di autorità
  10. Vivere in casa serenamente parole e gesti della affettività
Gli incontri di Scuola per Genitori continuano
Giovedì 4 dicembre ore 18
Dr.ssa Sara Sanavio
Gestire le paure: nostre e loro.
Libreria CLU - Ellera